12 Guaritori/Personalità

Agrimony (agrimonia eupatoria)

“ Per le persone gioviali, allegre, di buon umore, che amano la pace e sono cosi addolorate dalle discussioni e dai litigi da essere pronte a concedere molto per evitarli. Anche se generalmente non mancano loro dei disturbi e sono inquieti e agitati, nascondono le loro preoccupazioni dietro il buon umore e la giocondità, e sono considerati degli ottimi amici da frequentare.

Spesso abusano di alcool e di sostanze per stimolarsi e riuscire a sopportare le loro prove con allegria.”

E.Bach

Passeggiando per i campi e sul ciglio della strada è facile incontrare l’agrimonia, con i suoi fiori color giallo oro richiama subito il nostro sguardo e il nostro animo gioisce della sua solarità. Cosi come questa pianta cresce dove c’è movimento e mai in solitudine (difficilmente si trova sola una piantina di agrimony), anche le persone di carattere Agrimony le incontriamo in luoghi frequentati da divertimento, chiasso e comunque movimento. Spiccano con il loro sorriso e carattere gioviale che diventa un piacere essere in loro compagnia. In questo incontro avviciniamoci meglio a questa spiga di fiori dorati a cinque petali, noteremo che essi ricoprono tutto lo stelo che resta nascosto e le sue foglie, pelose e dentellate con la parte inferiore grigiastra ci invitano ad una certa distanza. I semi coperti da una tonaca ruvida provvista di piccoli uncini restano attaccati al pelo degli animali che la sfiorano passando, mostrando un atteggiamento difensivo ed aggressivo.
Sotto la maschera gioviale ed allegra qualcosa si nasconde o non vuole essere mostrato, cosi i caratteri Agrimony si mostrano allegri anche se dentro sono tormentati, tendono a minimizzare i problemi sia propri che altrui. Il modello mentale secondo il quale” solo se senza problemi saranno amati”, tiene in scacco un comportamento superficiale dove la parte oscura di sé è nascosta dietro un “va tutto bene”. Forte è la dipendenza dagli altri per paura del giudizio, di non essere accettati e di essere abbandonati. Agrimony ha orrore dei litigi e delle discussioni, non riesce a reggere un confronto e diventa quindi disposto alla scusante e alla bugia, a concedere molto pur di non mettersi in gioco, quel gioco che usa esternamente per fuorviare l’attenzione profonda di se stesso e in se stesso.
L’agrimonia eupatoria non tollera i terreni acidi e l’ombra, tende a crescere dritta vero il sole cosi come il piccolo Agrimony ha forse assistito a troppi litigi o forti discussioni o magari al contrario in famiglia non era permesso discutere, cosi che, una volta cresciuto, non riesce più a tollerare litigi o non ha imparato un sano confronto costruttivo. Egli desidera solo la tranquillità ed essere lasciato in pace. La maschera allegra e gioiosa diventa un tutt’uno con la pelle e il corpo dove si riversano tutte le somatizzazioni di emozioni bloccate e non espresse. La crescita di questa pianta può avvenire solo in posizioni soleggiate, il sole diventa necessario per sentire il calore dell’affetto che accetta la verità di ognuno di noi, nonostante le nostri parti buie portate appunto alla luce.

Agrimony teme fortemente di non essere accettato, poiché per primo non accetta il suo lato ombra, la sua parte oscura con i difetti e le disarmonie. Pensando che gli altri vedano i lati negativi del suo carattere e che lo rifiutino mostra all’esterno una facciata sempre allegra, disponibile e priva di difetti. Le radici amare, di una struttura costretta, e le foglie sono utilizzate per tisane e decotti disintossicanti per il fegato portandoci così alla riflessione sullo stato di avvelenamento dovuto ad energie di basse frequenze a causa di rabbia repressa. Il temperamento nobile di Agrimony amante della pace, dell’armonia e dell’equilibrio, distorto da influenze esterne e da modelli interni di pensiero, formano un carattere che tende a reprimere il modo naturale di agire nella vita. Egli infatti reagisce. Agrimony rappresenta la tendenza a negare ( per difesa) l’esistenza o la gravità dei problemi e delle tensioni entrando nel ruolo di cuscinetto o del brillante buffone che impone l’essere insincero, superficiale, in fuga da qualsiasi responsabilità, in una continua ricerca di svaghi.

Il fiore Agrimony è collegato al potenziale spirituale della capacità di confronto e della gioia. La sua assunzione ci aiuta a ritrovare in noi stessi pace, armonia, equilibrio, capacità di giudizio, sincera gioia interiore, capacità di integrare le preoccupazioni della vita e dare il giusto valore ai problemi.

Dall’armonia apparente…..alla pace interiore

AZIONE ENERGETICA = Confronto… esco allo scoperto, e mi decido, al confronto con me stesso

QUALITA’ PSICHICA = Autenticità…. Ricerco la luce, e trovo il coraggio dell’autenticità

PRINCIPIO EVOCATO = Armonia… Integro in me stesso, alto e basso, e mi esprimo con coerenza e armonia

AGRIMONY NEI BAMBINI Sono apparentemente senza problemi, allegri e contenti. Comportamento brioso , invadente, le lacrime, anche se facili, si asciugano presto, anche senza la consolazione da parte degli altri. Le tensioni accumulate si manifestano specialmente di notte. Faticano ad andare a letto presto, preferiscono addormentarsi davanti alla tv. Bugiardi e nervosi , nascondono i conflitti interni.

STATO NEGATIVO: ambiguo – apparente felicità – paura di restare solo e non essere amato – finge, disonesto – perdita di autostima – rifiuto di sé – atteggiamento di sudditanza verso i più forti – mitomane – rischio doppia personalità – irrequietezza – ansia – tormento e tortura interiore – evita i conflitti e confronti – insicuro – superficiale – autolesionista – buffone, clown – “da i bidoni ” –

STATO POSITIVO: accettazione delle circostanze – allegria, buon umore – pace interiore – calma, contentezza – gioia – integrità delle avversità – libero arbitrio – capacità di non-identificazione – obiettività – ottimismo – ridimensionamento dei problemi – senso di equilibrio – tranquillità in mezzo alle avversità –

ANALISI TRANSAZIONALE: Io sono ok – Tu non sei ok // Io non sono ok – Tu sei ok

VAI IN RUBRICHE “VICINI A DISTANZA” E ASCOLTA IL VIDEO MESSAGGIO DI AGRIMONY !!!

APPLICAZIONE DEL FIORE NEI TRATTAMENTI DEI SINTOMI SECONDO GLI ASPETTI TRANSPERSONALI: Agrimony ci parla di tormento, tortura trova pertanto efficacia nell’utilizzo in caso disturbi ossessivi-compulsivi, aritmie, tachicardia, testa pesante, nodo alla gola, insonnia, oppressione al petto, prurito, emorroidi, eczemi o orticaria, onicofagia, asma, psoriasi, allergia, gastralgia, colon irritabile, lombalgia, dolori pelvici, bruxismo. Dipendenze.